Le ultimissime
ItaliaFreePress

Attenti alle scarpe “cinesi”: possono causare danni

Estimated reading time:0 minutes, 58 seconds

Salute a rischio con scarpe a buon mercato ‘made in Cina’ o di origini incerte. Lasciarsi attrarre dal prezzo interessante di una calzatura può lasciare il segno: dermatiti, allergie, eruzioni cutanee, ma anche vere e proprie intossicazioni, possono colpire chi ha scelto il prodotto di cattiva qualità, realizzato con materiali scadenti e ‘inquinati’ da sostanze nocive. A lanciare l’allarme è il podologo Mauro Montesi.

“I rischi per la salute delle calzature di bassa qualità – spiega l’esperto – spesso prodotte in Paesi dove non sempre vengono effettuati controlli dei processi produttivi, sono legati alla concia delle pelli. Una concia fatta male, magari con materiali tossici, può causare problemi anche seri alla cute”. Montesi ricorda che “con la pelle respiriamo”, dunque il contatto prolungato con sostanze tossiche, anche in piccole quantità, la sensibilizza ed è assolutamente da evitare. “Con l’andar del tempo – continua il podologo – gli elementi dannosi vengono assorbiti dall’organismo”. Difficile dire quali possano essere i danni, anche perché spesso non abbiamo nessuna informazione sui prodotti utilizzati. Meglio dunque, consiglia lo specialista, “trattare bene i propri piedi, scegliendo scarpe di qualità, prodotte in Italia o in Paesi dove ci sono i necessari controlli, privilegiando materiali naturali”.

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Ad