Le ultimissime
ItaliaFreePress

Dieci regole per rispettare l’ambiente a tavola

Tempo di lettura stimato: 1minuto, 9secondi

Coldiretti diffonde un decalogo di semplici accorgimenti nella spesa di tutti i giorni e nel consumo degli alimenti attraverso i quali ogni famiglia italiana puo’ tagliare i consumi di petrolio e ridurre le emissioni di gas ad effetto serra di oltre mille chilogrammi (CO2 equivalenti) all’anno per contribuire personalmente con uno stile di vita responsabile e attento all’ambiente. 1) Preferire l’acquisto di prodotti locali che non devono subire lunghi trasporti con mezzi inquinanti. 2) Scegliere frutta e verdura di stagione che non consumano energia per la conservazione. 3) Ridurre le intermediazioni fino a fare acquisti direttamente dal produttore per evitare passaggi di mano del prodotto che spesso significano inutili trasporti. 4) Privilegiare i prodotti sfusi che non consumano imballaggi come i distributori automatici di latte. 5) Acquistare confezioni formato famiglia rispetto a quelle monodose per ridurre il consumo di imballaggi per quantita’ di cibo consumato. 6) Fare acquisti di gruppo (anche in condominio) per ridurre i consumi di energia nei trasporti per fare la spesa. 7) Riutilizzare le borse per la spesa e servirsi di quelle fatte con materiali biodegradabili di origine agricola nazionale o di tela invece di quelle in plastica. 8) Ottimizzare l’energia consumata nella preparazione e conservazione dei cibi con pentole e frigoriferi a basso impatto. 9) Ridurre gli sprechi ottimizzando gli acquisti e riscoprendo la cucina degli avanzi per evitare che finiscano tra i rifiuti. 10) Fare la raccolta differenziata per consentire il recupero di energia dai rifiuti prodotti.

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Nessun commento

Lascia un commento

UA-104110657-1