Le ultimissime
ItaliaFreePress

Ecco il cerotto che dice se il cibo è avariato

Estimated reading time:0 minutes, 56 seconds

Addio data di scadenza sugli alimenti, un cerotto trasparente da incorporare agli involucri di confezionamento dice quando il cibo è andato o sta andando a male e va gettato via, misurando la carica di pericolosi patogeni alimentari in esso annidati. E’ l’invenzione sviluppata presso la McMaster University in Canada e resa nota sulla rivista ACS Nano. “In futuro, se vai al supermercato e vuoi essere certo che la carne che stai comprando è sicura e sarà buona quando la consumerai, avrai un mezzo migliore della data di scadenza cui far riferimento”, afferma Hanie Yousefi, che ha condotto il lavoro. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Salute, le intossicazioni alimentari sono responsabili di circa 600 milioni di casi di malattia e 420.000 decessi per anno. Circa il 30% di questi casi riguardano bambini di 5 anni o più piccoli. Il cerotto trasparente supertecnologico, ma economico e facile da incorporare sugli involucri degli alimenti, contiene delle sostanze chimiche che, come ‘sentinelle batteriologiche’, avvertono quando sul cibo con cui è in contatto ci sono patogeni pericolosi. Il risultato del test si potrà leggere magari in futuro con una comunissima app che si scaricherà sul cellulare, concludono gli autori del lavoro.

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista