Le ultimissime
ItaliaFreePress

Ecco perchè le diete lampo non funzionano

Tempo di lettura stimato: 1minuto, 51secondi

Dimagrire e raggiungere una forma fisica ottimale è una delle esigenze più sentite e diffuse nel mondo occidentale e per molte persone diventa la sfida di tutta una vita. Chi ha fatto questa esperienza, è molto probabile che, anche se a costo di notevoli sacrifici abbia perso un certo numero di kg, ma li abbia progressivamente ripresi dopo aver smesso la dieta.  Se vi è capitato questo, che in gergo “tecnico” si chiama effetto  jo-jo  sappiate che non siete gli unici: vale circa per il 93% delle persone che hanno fatto una dieta. Perdere peso velocemente può essere un’esperienza meravigliosa, ma per quanto tempo si può mantenere questo tipo di dimagrimento? E quanto è sicuro perdere peso in questa maniera? Perdere peso velocemente comporta rischi per la salute e può farvi recuperare il peso perduto in breve tempo. Ecco alcuni rischi per la salute che dovreste conoscere:

  1. Formazione di calcoli biliari: la notevole perdita di peso può causare la produzione di una maggiore quantità di colesterolo e quindi di calcoli biliari che provocano attacchi dolorosi e diverse complicazioni come l’ostruzione dei dotti biliari e quindi l’infiammazione della vescica, pancreas, cistifellea o fegato.

  2. Disidratazione: molti di quelli che perdono peso velocemente non sanno che la maggior parte del peso perso viene dall’acqua. Per questo motivo la disidratazione è uno dei pericoli per la salute che dovete affrontare quando siete in fase di rapida perdita di peso.

  3. Malnutrizione: molte diete che promettono rapida perdita di peso comportano di solito un’alimentazione fortemente limitata e non forniscono le giuste esigenze nutrizionali. Questo vuol dire che si sta privando il corpo di determinate sostanze nutritive di cui ha bisogno per una buona salute ed evitare gravi carenze nutrizionali.

  4. Perdita di tessuto muscolare: il cambiamento nel metabolismo causato da una rapida perdita di peso può causare al vostro corpo la perdita di tessuto muscolare mentre, invece le cellule di grasso rimangono.

  5. Rischio di disturbi alimentari: il desiderio di perdere peso velocemente può portare a gravi disturbi alimentari quali anoressia e bulimia.

Allora per essere sicuri di perdere peso senza danneggiare la vostra salute, adottate un cambiamento radicale nel vostro “stile di vita” seguendo un piano di dimagrimento sicuro che comporta una dieta equilibrata ed esercizio fisico regolare.

 

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista