Le ultimissime
ItaliaFreePress

Fine estate rovinata dai virus intestinali

Tempo di lettura stimato: 0minuti, 36secondi

Un nemico minaccia la fine estate: il virus intestinale del tipo enterovirus e rotavirus, responsabile di nausea, vomito, diarrea e a volte febbre che colpiscono trasversalmente tutte le fasce d’età. Bambini, adulti e anziani Dipenderebbe dagli sbalzi di temperatura a cui stiamo assistendo in questi giorni lungo la Penisola. Grandi ondate di caldo, seguite da un rapido peggioramento del meteo.

Cosa fare? I consigli sono i soliti. Dieta liquida fino a che non si attenuano le scariche  bere  a piccoli sorsi; frazionare i pasti assumendo i cibi in piccole tranche, iniziando a reintrodurre alimenti astringenti come riso bianco o patate lesse. Utili anche i farmaci di automedicazione suggeriti dal farmacista in questi casi. In genere l’infezione si risolve nel giro di 2-3 giorni.

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista