Le ultimissime
ItaliaFreePress

Frigorifero, trucchi per consumare meno

Tempo di lettura stimato: 0minuti, 50secondi

La bolletta elettrica continua a lievitare? Controlliamo anche il frigorifero. Ecco alcuni piccoli trucchi per ridurre i consumi. innanzitutto meglio acquistare apparecchi con le classi A, A+, A++. Il frigorifero “giusto” è quello delle dimensioni adatte al numero della vostra famiglia. Inutile acquistare un apparecchio extra large, se non ce n’è la necessità. Solo a partire dalle 5 persone, è “giustificato” un frigorifero da più di 250 litri.

Ed ancora: lo strato isolante creato dal ghiaccio del congelatore costringe il frigorifero a consumare più energia per mantenere le basse temperature. E’, quindi, fondamentale sbrinarlo quando lo strato di ghiaccio superi i 5 mm. Riponete i cibi in modo che non siano a contatto diretto con le pareti. Questo garantirà una corretta circolazione dell’aria all’interno del frigorifero con un minore consumo di energia. Infine: aprire troppo spesso e inutilmente la porta del frigorifero, così come tenerla aperta a lungo o non richiuderla bene, incide non poco sul consumo energetico. La temperatura interna, infatti, si alzerà, comportando un maggiore lavoro per riportarla ai gradi impostati.

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista