Le ultimissime
ItaliaFreePress

I Vip usano il tè alla menta contro i peli superflui

Estimated reading time:1 minute, 5 seconds

Lo stanno sponsorizzando molti personaggi del mondo dello spettacolo e per i suoi indubbi benefici sulla salute. Ma non solo:  a incoronare il tè alla menta come nuova potenziale soluzione contro l’irsutismo, fastidioso problema estetico che attanaglia milioni di donne nel mondo, sono anche i ricercatori dela Suleyman Demirel University di Isparta (Turchia). Sulla rivista ‘Phytotherapy Research’ assicurano che sorseggiare due tazze al giorno per cinque giorni della gustosa bevanda può aiutare a ridurre i livelli di ormoni androgeni presenti nel sangue, principali responsabili della peluria in eccesso.

Gli esperti sono partiti dal presupposto che il tè con estratti di mentha spicata labiatae, in precedenti studi, si era già mostrato responsabile di un notevole calo della libido in un gruppo di uomini. Un fenomeno che gli studiosi avevano ricondotto all’abbassamento dei livelli degli androgeni. ‘Testando’ questo effetto in un gruppo di donne con irsutismo di entità media, hanno potuto verificare l’efficacia di questo trattamento naturale nel ridurre i peli di troppo: si sono ottenuti risultati paragonabili a quelli garantiti da cure con contraccettivi orali o altri farmaci. “Ulteriori approfondimenti – dice il ricercatore a capo della sperimentazione, Mehmet Numan Tamer – saranno necessari per verificare l’attendibilità di questi dati e la durata ottimale della terapia con tè alla menta per le donne che soffrono di questo problema”.

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista