Le ultimissime
ItaliaFreePress

Io + io: 11 scatti con se stesso da bambino

Estimated reading time:0 minutes, 58 seconds

altolivello

Undici scatti per confrontarsi con il proprio passato. Conor Nickerson, un ventenne originario del Massachusetts, si è reso protagonista di un’iniziativa molto particolare: ha raccolto una serie di foto della sua infanzia – scattate tra il 1997 e il 2005 – e ha deciso di modificarle, inserendo la sua attuale immagine. Il risultato è molto suggestivo. Per realizzare il progetto fotografico, intitolato “Childood” ci sono voluti sei mesi. “La vera sfida è stata rendere ogni foto credibile”, ha raccontato il giovane. Infatti, l’insidia non era solo applicare al meglio le tecniche di post-produzione, ma anche studiare con la massima attenzione le pose delle nuove foto, così da farle combaciare alla perfezione con il contesto originario. Ma da dove è nata l’idea? “Mentre guardavo alcune vecchie foto di famiglia, mi sono chiesto cosa sarebbe venuto fuori fotografando accanto al soggetto di me bimbo, quello che sono oggi”, ha scritto Conor sul suo Facebook. “Ho raccolto tutti i vecchi cappelli e le t-shirt che ho trovato e ho fatto del mio meglio per tornare a quei momenti dell’infanzia che, a parte queste foto, rimangono solo un ricordo lontano. C’è voluto tanto Photoshop ma questa è una raccolta divertente, strana e sorprendentemente introspettiva”.

 

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Ad