Le ultimissime
ItaliaFreePress

La ricerca: fare le pulizie a casa salva il cuore

Estimated reading time:0 minutes, 55 seconds

Le casalinghe hanno un segreto salva-cuore: le pulizie di casa. E’ quanto emerge da uno studio dell’Istituto Karolinska secondo il quale sostituire mezz’ora di attività sedentaria al giorno con attività di tutti i giorni (come fare le faccende domestiche) riduce il rischio di malattie cardiovascolari del 24%. L’analisi è stata pubblicata sul giornale Clinical Epidemiology. I ricercatori hanno analizzato, in Svezia, i differenti livelli di attività fisica di 1200 persone e hanno studiato dopo 15 anni il tasso di mortalità dovuto a malattie cardiovascolari. Lo studio ha dimostrato come ci siano considerevoli benefici non solo in chi fa attività fisica moderata o intensa ma anche in chi svolge quella a bassa intensità, come le attività quotidiane di casa. Oltre alla percentuale del 24%, infatti, dieci minuti di moderata o intensa attività ogni giorno riducono il rischio di patologie cardiovascolari del 38%, mezz’ora al giorno, invece, del 77%. “In uno studio precedente, abbiamo anche dimostrato che le persone che siedono per più di 10 ore al giorno hanno un rischio 2,5 volte più elevato di morte prematura rispetto a chi sta seduto per meno di 6,5 ore al giorno”, dice Ing-Mari Dohrn, una delle autrici dello studio.

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista