Le ultimissime
ItaliaFreePress

Le gomme da masticare? Fanno dimagrire

Estimated reading time:1 minute, 14 seconds

In barba al galateo e alle buone maniere, un chewing gum in bocca può trasformarsi in un alleato prezioso nella lotta ai chili di troppo. Per lei e per lui, senza alcuna distinzione di sesso. A promuovere le gomme da masticare ‘sugar free’ come alleate della dieta è uno studio statunitense del Louisiana State University, presentato a New Orleans in occasione del meeting della biologia sperimentale.

Con un chewing gum tra i denti, stando almeno alla ricerca made in Usa, l’appetito scende, cala il desiderio di cose dolci e aumenta l’energia a dispetto della sonnolenza. ‘Cali di forze’ apripista, spesso, di una capatina al frigo di casa o alla pizzeria dietro l’angolo. I partecipanti che hanno preso parte allo studio hanno mangiato per pranzo un sandwich, con un contenuto calorico di gran lunga inferiore a quello raccomandato dagli esperti. Subito dopo hanno masticato una gomma americana per 15 minuti ogni ora. Stesso pranzo, ma senza alcun chewing gum, nella seduta successiva.

Ebbene, grazie a un questionario compilato tre ore dopo le due sedute, i ricercatori guidati da Paula Geiselman hanno potuto osservare che le persone che avevano masticato gomme sentivano meno appetito, non erano particolarmente attratte da snack dolci e non lamentavano cali di energia o sonnolenza durante il pomeriggio, a differenza di quando, invece, non avevano chewing gum in bocca. Masticare una gomma, dunque, secondo lo studio farebbe risparmiare 40 calorie al giorno spazzando via la voglia di snack, e anche di 60 calorie se solitamente si prediligono spuntini dolci.

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Ad