Le ultimissime
ItaliaFreePress

Milly Carlucci cerca nuovi ballerini

Tempo di lettura stimato: 1minuto, 56secondi

A.A.A. Nuovi ballerini cercasi. ”Bimbi, adulti, anziani, professionisti e amatori, sfoderate tecnica ma anche creatività, grinta ed energia”. Parola di Milly Carlucci, la regina del sabato sera di Rai1, che dopo il grande successo delle prime due edizioni è pronta a ripartire con ”Ballando on the Road: in cerca di talenti”, il talent show itinerante, al via il 4 e 5 novembre a Monza, che fino a metà dicembre girerà tutta l’Italia per scovare nuove stelle con il sogno di apparire sulla prima rete (le altre tappe, Mestre-Ve, Gugliano-NA, Catania, Brindisi e gran finale a Roma il 16-17 dicembre). ”C’è tutta un’Italia che balla e che meriterebbe di essere raccontata, più di quel che riusciamo a fare noi – spiega la Carlucci all’ANSA alla vigilia della partenza – In questi anni, andando in tour, abbiamo ‘scoperto’ professionisti come Marcello Nunzio e Ornella Boccafoschi, che sono poi entrati nel cast di Ballando con le stelle, uno insegnante di Alba Parietti, l’altra per Fausto Leali. Ma anche gruppi come Le mine vaganti: adolescenti di Bologna, che grazie a noi sono arrivate fino al Festival Internazionale di danza di New York. O, vicino Napoli, i piccoli Maria Rosaria e Antonio, che hanno vinto una borsa di studio a Los Angeles”. In tutto, il tour prevede sei appuntamenti live (info: https://ballandoontheroad.com), in cui la Carlucci sarà accompagnata dalla giuria composta dalla severissima Carolyn Smith e molti dei ballerini diventati beniamini del pubblico, da Samanta Togni a Samuel Peron, Raimondo Todaro o Simone Di Pasquale, che per l’occasione si esibiranno in performance live.
”Non so ancora quando torneremo in onda – prosegue la Carlucci – Di certo dopo il Festival di Sanremo, ma non ho ancora incontrato il nuovo direttore di Rai1. Abbiamo molte novità in mente, ma soprattutto vorrei un’edizione super divertente, colorata, anche un po’ folle”. Troppo presto per i nomi del cast, anche se rumors insistono per una partecipazione di Sandra Milo e Gianni Ciacci, lo stylist di Detto Fatto di Rai2. ”La squadra si sceglie nel suo insieme, per le persone e le storie – commenta la conduttrice – Ne abbiamo parlato con entrambi, ma bisogna anche vedere chi sarà disponibile più a ridosso del programma. Con Ciacci, intanto, abbiamo appuntamento al live di Monza, perché prima di tutto deve dimostrare la sua voglia di rimettersi in forma”.

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista