Le ultimissime
ItaliaFreePress

Multe in arrivo per chi non accetta il bancomat

Tempo di lettura stimato: 0minuti, 31secondi

Se l’esercente non accetta il pagamento con il bancomat sarà multato. Lo promette il viceministro dell’Economia Luigi Casero, facendo riferimento al provvedimento – attualmente allo studio del ministero dell’Economia e di quello dello Sviluppo Economico – che introduce sanzioni per esercenti e professionisti che rifiutano i pagamenti elettronici. L’obbligo era stato introdotto già nel 2012 (dl 179) con l’obiettivo di contrastare l’evasione fiscale ma con la legge di Stabilità 2016 è stato esteso anche alle carte di credito e portato dai 30 euro di soglia minima iniziale a 5 euro. Ora invece l’intenzione è quella di introdurre una sanzione da 30 euro che scatterebbe ogni volta che il pagamento elettronico viene rifiutato.

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista