Le ultimissime
ItaliaFreePress

Pneumatici del futuro ricavati dal riso

Tempo di lettura stimato: 0minuti, 46secondi

L’auto del futuro si delinea sempre più ecologica, e l’ultimo traguardo della tecnologia automobilistica potrebbe essere disponibile sul mercato entro il 2016. Si tratta di gomme “green” prodotte dalla buccia del riso, ideate dall’azienda statunitense Goodyear per ottimizzare i costi e ridurre l’impatto ambientale.

La Goodyear, terza produttrice al mondo di pneumatici, dopo quattro anni di studio ha infatti sviluppato una tecnologia in grado di produrre silicio – uno dei materiali utilizzato nella fabbricazione di gomme per veicoli – ricavandolo dalla silice contenuta naturalmente nella buccia (il termine specifico è “lolla”, ndr) del riso. La lolla rappresenta di solito un prodotto di scarto nella lavorazione dei cereali destinati al mercato. Di quella di riso se ne ricavano 80 milioni di tonnellate all’anno.

Il risultato di questa tecnologia sono copertoni riciclabili che riducono l’attrito con l’asfalto, quindi i consumi e in ultimo, di conseguenza, le emissioni inquinanti. Il tutto, assicura la Goodyear, senza compromettere le prestazioni delle gomme tradizionali.

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Nessun commento

Lascia un commento

UA-104110657-1