Le ultimissime
ItaliaFreePress

Pubblicità mentre navighiamo su Internet, Google migliora il controllo per gli utenti

Tempo di lettura stimato: 0minuti, 56secondi

Gli utenti di Google avranno maggiore controllo sulle inserzioni pubblicitarie che visualizzano mentre navigano online. La compagnia californiana ha annunciato due novità volte a rendere gli spot meno fastidiosi. La prima permetterà agli utenti di disattivare i cosiddetti annunci “promemoria”, quelli che invitano a tornare su siti web visitati in passato, spesso di e-commerce. La seconda opzione permetterà invece di stoppare la visualizzazione di specifici annunci su tutti i dispositivi su cui si naviga col proprio account Google.

Queste novità si aggiungono a quelle appena introdotte dalla nuova versione di Google Chrome volte a rendere la navigazione sul web più sicura e meno irritante. In fase di rilascio per Android e pc Windows, Mac e Linux, Chrome 64 consentirà infatti di “silenziare” una volta per tutti determinati siti, in particolare quelli che contengono video che partono in automatico, e rafforzerà il blocco delle finestre “pop up”. Così eviterà che gli utenti vengano reindirizzati ad altri siti con contenuti indesiderati o fittizi. L’ultima versione di Chrome inoltre proteggerà gli utenti di Mac e Windows dalle vulnerabilità Meltdown e Spectre che riguardano i processori e sono state rese note a inizio gennaio.

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista