Le ultimissime
ItaliaFreePress

Renault Koleos ottiene 5 stelle ai test di sicurezza

Tempo di lettura stimato: 1minuto, 35secondi

Il nuovo Renault KOLEOS ottiene 5 stelle ai test di sicurezza dell’ente indipendente Euro NCAP. Quest’ottimo risultato evidenzia l’impegno di Renault nel campo della sicurezza. Dimostrandosi al miglior livello del protocollo di test predisposto da Euro NCAP nel 2016, Nuovo KOLEOS ottiene uno score del 90% in Protezione adulti, 79% in Protezione bambini, 62% in Protezione pedoni, 75% per l’Assistenza alla sicurezza. Per maggiori informazioni cliccare qui.

Nuovo Renault KOLEOS beneficia di una struttura studiata per mettere al sicuro i passeggeri. L’utilizzo di acciaio ad altissimo limite di elasticità per la culla motore e di acciaio ad altissima resistenza per la cellula centrale dell’abitacolo, punta a proteggere l’abitacolo anche a fronte di sollecitazioni estreme. L’equipaggiamento di sicurezza di serie comprende, in particolare, due airbag frontali che adattano il gonfiaggio in funzione della natura dell’urto e della posizione dell’occupante, due airbag laterali torace/spalla sui sedili anteriori, due airbag a tendina, degli appoggiatesta anteriori e posteriori anti “colpo di frusta”, un dispositivo anti effetto submarining sui sedili anteriori, ganci Isofix sui sedili posteriori per seggiolini per bambini conformi alla norma i-Size e cinture di sicurezza dotate di pretensionatori con limitatore di carico per tutti i passeggeri.

Nel campo della sicurezza attiva, gli equipaggiamenti di base di Nuovo KOLEOS (antipattinamento, controllo della stabilità di ultima generazione, ripartitore elettronico della forza frenante, assistenza alle partenze in salita, ecc.) sono rafforzati da un insieme di dispositivi di assistenza alla guida (ADAS) di ultima generazione, accessibili dal tablet R-LINK 2, che consentono di: mettere in sicurezza, con la frenata di emergenza attiva (AEBS City e Inter-Urban); avvisare, con l’alert per superamento della linea di carreggiata (LDW), il sensore dell’angolo morto (BSW) e il riconoscimento della segnaletica; facilitare la vita, con l’ausilio di telecamere e sensori, la commutazione automatica abbaglianti/anabbaglianti (AHL), l’assistenza alle manovre di parcheggio anteriore, posteriore, laterale e l’Easy Park Assist (parcheggio automatico).

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista