Le ultimissime
ItaliaFreePress

Stasera a Monopoli la prima finale di Italian Talent Show

Estimated reading time:2 minutes, 15 seconds

altolivello

Entra nel vivo questa sera, 28 luglio, la fase finale del concorso nazionale Italian talent Show, organizzato dall’Associazione culturale Talento Inedito e dal suo instancabile presidente Michele Pezzolla.  Siamo ormai giunti alla sesta edizione: anche quest’anno si sfideranno talenti canori provenienti un po’ da tutte le regioni italiane. Si tratta dei vincitori delle varie tappe provinciali e regionali, protagonisti negli scorsi mesi di dure selezioni che li hanno portati alla finalissima.

Le serate del 28 e 29 luglio (ingresso gratuito), saranno ospitate nell’incantevole cornice del Cala Corvino resort, in via Aldo Moro a Monopoli.
La prima serata è dedicata ad eleggere il miglior ballerino; quella del 29, deputata a proclamare il miglior cantante. In tutto saranno una cinquantina i talenti emergenti che si sfideranno, divisi in categorie. I piccoli, i giovani e i senior.
Anche quest’anno, come nelle edizioni passate, il patron dell’evento ha ricevuto decine di telefonate da impresari del mondo dello spettacolo, da programmi nazionali come XFactor o Italia’s Got Talent interessati a scritturare i talenti del concorso. “Ma ho detto loro che io – afferma Pezzolla – non metto sotto contratto i ragazzi, voglio solo che emergano. Sono liberi di partecipare a qualunque concorso e molti di loro lo hanno fatto negli anni precedenti, trovando anche lavoro”.
Quest’anno la finale sarà trasmessa da Antenna Sud nel programma Posta e Risposta.
La serata sarà presentata da Rosaria Di Napoli (il 28 luglio) e da Anna Capra (il 29). Ospiti della serata il presidente del concorso Michele Pezzolla ed il comico Elio Angelini. A stabilire il vincitore assoluto nonché quelli regionali una giuria qualificata presieduta dall’imprenditore e patron della Plastic Puglia, Barone Vitantonio Colucci. “Sono convinto – afferma il Barone – che anche in queste due serate saremo capaci, noi della giuria, di regalare un sorriso e una speranza ai migliori talenti che gareggeranno sul palco di Cala Corvino. Del resto è quello che faccio io ogni giorno nella mia azienda: compito dell’imprenditore è quello di liberare le energie e far fiorire i talenti professionali; prevedere i bisogni futuri ma saper ascoltare anche quelli presenti; svolgere un ruolo etico di guida e di modello per giovani inesperti del mondo del lavoro.”

Accanto al Barone, in giuria, il maestro Antonio Stragapede, il produttore tv Billy Jackson, l’attore Nicola Losapio. Sempre in giuria ci sarà anche la casa di produzione discografica Hammer Music Italia.

“La presenza di autorevoli esponenti del mondo della produzione discografica e dello spettacolo – afferma il patron del concorso, Michele Pezzolla, indica non solo l’importanza che ha raggiunto il nostro concorso, ma anche e soprattutto l’attenzione che viene rivolta agli artisti emergenti. Ed è questo lo spirito che anima la mia iniziativa: aiutare chi ha solo grandissimo talento”.

Per info: 348-9752541

Nella foto un momento della finale del 2017

 

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Ad