Le ultimissime
ItaliaFreePress

Trucco per la festa di Halloween, qualche consiglio

Tempo di lettura stimato: 1minuto, 10secondi

Il 31 ottobre parteciperete a un party di Halloween e vi state chiedendo quali siano le tendenze make up? Nessun problema: il trucco per la notte delle streghe è in realtà abbastanza classico; ricordate solo di rispettare la natura del personaggio e della maschera che avete scelto, caratterizzandola con dettagli personali.

BASE. Il make-up ha regole precise, anche quando di trucco scenico si tratta: cominciate quindi preparando una base, classica o colorata.

OCCHI. Per Halloween l’ambientazione deve essere principalmente dark, quindi via libera a tantissimo smokey eyes e a un uso massiccio di matita nera e kajal. Molto di tendenza le ciglia finte, che possono regalare effetti davvero incantevoli. Le più scenografiche sono quelle che si applicano singolarmente e magari hanno piume colorate o paillettes alle estremità. Se le avete comprate in un unico pezzo, quindi, non dovrete far altro che tagliarle e applicarle una alla volta con una pinzetta. Attenzione a non esagerare: 4 ciglia per occhio bastano, mantenendovi sui lati esterni.

LABBRA. Le labbra possono essere truccate con un rossetto, non madreperlato ma con finish lucido, o essere coperte dalla base, cioè dal fondotinta.

MANI. In questa occasione la nail art può trovare la sua massima espressione: divertitevi a decorare le unghie con disegni a tema, come piccoli pipistrelli, ragnetti, teschi o fantasmini. Oppure, per un look più easy, laccate le unghie di nero o di viola aggiungendo qualche colore a contrasto, come l’arancio delle zucche.

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista