Le ultimissime
ItaliaFreePress

Un film sugli ultimi giorni di Michael Jackson

Tempo di lettura stimato: 1minuto, 3secondi

La sua morte improvvisa, nel 2009, come la sua vita privata è stata al centro dell’attenzione dell’opinione pubblica ed è stata causa di tantissime polemiche. Ora, a 9 anni dalla sua scomparsa, Michael Jackson torna in tv – domenica 4 febbraio alle 21 su Crime+Investigation – con un film che ripercorre i suoi ultimi anni.

Il Re del pop è riconosciuto come l’artista con il maggior successo commerciale di tutti i tempi grazie al suo contributo nella musica, nella danza e nello spettacolo. Icona per milioni di persone, recordman per copie vendute con l’album ‘Thriller’, Jacko ha senza dubbio segnato la storia musicale degli ultimi 40 anni.

Dagli scandali ai problemi di salute al ritorno in grande stile sulla scena musicale interrotto dall’improvvisa morte, ‘Gli ultimi giorni di Michael Jackson’ è un ritratto inedito, intimo e appassionato che si basa sul libro best seller scritto dai 2 fedelissimi bodyguard Bill Whitfield e Javon Beard. I due raccontano l’amore di Jackson per i suoi figli ma anche i retroscena dolorosi dei suoi ultimi due anni di vita. Uno sguardo inedito sulla vita della popstar, dagli anni bui del processo del 2005 fino al decesso avvenuto nel giugno del 2009 quando Michael muore, 50enne, ucciso da un’overdose di farmaci somministrati per errore dal suo medico personale Conrad Murray.

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista