Le ultimissime
ItaliaFreePress

Una settimana di ferie e il cuore sta meglio

Tempo di lettura stimato: 0minuti, 52secondi

Basta una settimana di ferie per ridurre la probabilita’ di malattie cardiovascolari: “staccare la spina” rilassandosi anche per pochi giorni e’ necessario per la salute del cuore.

La conferma arriva da uno studio svolto dal Servizio di Psicofisiologia Clinica del San Camillo-Forlanini di Roma, in collaborazione con la Cattedra di Psicofisiologia Clinica della Facolta’ di Medicina e Psicologia dell’Universita’ “Sapienza” di Roma. La ricerca condotta su 30 pazienti che avevano avuto un attacco di cuore dimostra che la tensione muscolare causata nel 61% dei casi da problemi socio-economici e isolamento sociale e nel 34% da difficolta’ lavorative e familiari, aumenta del 30 per cento il rischio di depressione e questa, a sua volta, accresce del 20 per cento la probabilita’ di malattie cardiovascolari. “Il riposo e’ fondamentale per la salute del sistema cardiovascolare perche’ lo stress aumenta la pressione arteriosa e l’alterazione dei fattori infiammatori indotta dallo stress facilita la formazione di trombi e coaguli pericolosi. Quando invece stacchiamo dalla routine e ci dedichiamo a cio’ che amiamo di piu’ o semplicemente ci riposiamo, anche cuore e vasi prendono fiato”.

Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista
Direttore di italiafreepress.it, giornalista professionista

Nessun commento

Lascia un commento

UA-104110657-1