Le ultimissime
ItaliaFreePress

Italia in giallo, la Puglia resta arancione

Estimated reading time:0 minutes, 49 seconds

La Puglia insieme ad altre 4 regioni, resta in zona arancione mentre il resto d’Italia vira verso il giallo. Ad anticiparlo sono le previsioni del Ministero della Salute, che da domenica 31 gennaio potrebbero portare a un nuovo cambio di colore nel Belpaese per monitorare le misure anti Covid stabilite dal governo.

Sebbene in Puglia i contagi siano scesi del 14,5% su base settimanale, gli altri indicatori non fanno sperare in restrizioni meno severe. Pesa, infatti, la percentuale di posti letto occupati in ospedale, che in Puglia è al 40% per i posti letto nelle Terapie intensive. Ovvero oltre 10 punti più alta rispetto alla soglia di allerta fissata dal governo, che è pari al 30%. E mercoledì 27 gennaio la Puglia è risultata la prima regione in Italia per nuovi ricoveri nelle Rianimazioni Covid, con altre 18 persone per le quali il quadro clinico è peggiorato tanto da richiedere una terapia intensiva.

Al momento quindi la Puglia resterà arancione: la parola passa ai tecnici di Roma che torneranno a valutare i dati nelle prossime 24 ore