Le ultimissime
ItaliaFreePress

Avere figli fa bene al cervello

Estimated reading time:1 minute, 4 seconds

Le neomamme che combattono contro le piccole dimenticanze e le notti insonni saranno forse le più sorprese a sapere che, secondo un nuovo studio, avere figli rende la mente più acuta e nitida nel prosieguo della vita. La ricerca, dell’Università di Oslo, e pubblicata su Proceedings of the National Academy of Sciences, ha preso in esame le scansioni cerebrali di 12mila donne di mezza età, con un’età media di 54 anni, che facevano parte dello studio Uk Biobank. Più di 9.500 erano madri. È emerso che i loro cervelli erano fino a sei mesi più giovani di quelli di chi non aveva figli e avere più bambini, fino a cinque, sembrava avere effetti positivi sulla materia grigia. Gli studiosi ritengono che le madri possano trarre beneficio dagli estrogeni, ormoni che vengono prodotti in gravidanza, o dal fatto che portare in grembo il bambino possa dare un impulso al sistema immunitario. “Quando si considerano i fattori che influenzano il modo in cui si invecchia – evidenzia Ann-Marie de Lange, prima autrice dello studio – avere figli sembra fare la differenza. Le donne che hanno bambini possono beneficiare di effetti positivi più avanti nella vita, che possono insorgere perché gli ormoni o i fattori immunitari correlati alla gravidanza e al parto hanno un effetto protettivo contro l’invecchiamento del cervello”.