Le ultimissime
ItaliaFreePress

Attualità

Bastano due drink per diventare più aggressivi

Uno o due drink possono portare ad una maggiore aggressività, accadono dei cambiamenti che fanno funzionare meno una zona del cervello chiamata corteccia prefrontale, normalmente coinvolta nel temperare il livello di aggressività. E’ quanto emerge da una ricerca della University of New South Wales, in Australia, pubblicata sulla rivista Cognitive,…

La dieta mediterranea fa bene anche all’intestino

 Seguire la dieta mediterranea per un anno aumenta i tipi di batteri intestinali legati ad un invecchiamento “sano”, riducendo al contempo quelli associati all’infiammazione dannosa nelle persone anziane. Lo indica uno studio condotto in cinque paesi, compresa l’Italia, pubblicato online sulla rivista Gut. I ricercatori hanno analizzato il microbioma intestinale…

“La mia banda suona il pop”, il nuovo divertente film di Brizzi

E’ tempo di reunion, non solo a Sanremo ma anche al cinema: Dopo il ritorno sul palco dell’Ariston dei Ricchi e Poveri, Fausto Brizzi porta sul grande schermo con ‘La mia banda suona il pop’ (in uscita il 20 febbraio distribuito in 400 copie da Medusa) i Pop Corn, un gruppo musicale immaginario, già famosissimo…

Ascoltare musica rende attività fisica piacevole

Correre o nuotare a tempo di musica rende l’esercizio più piacevole e sprona a fare attività. Uno studio pubblicato sulla rivista Psychology of Sport and Exercise, che ha monitorato la risposta del cervello alle note musicali mentre i partecipanti si allenavano, conferma quello che la maggior parte delle persone ha…

Si può vivere con… mezzo cervello

Vivere con mezzo cervello si può, e anche bene, perché la nostra materia grigia, anche se dimezzata, si ‘riorganizza’. L’ablazione di un emisfero cerebrale è un intervento necessario in alcuni casi estremi, ma in modo formidabile il cervello riesce a riorganizzare. La procedura chirurgica, chiamata emisferectomia, può essere indicata nei bambini…

Basta diete tristi per gli over 65

Marcia indietro degli specialisti sulla dieta povera di sale e grassi che tanto intristisce i nonni a tavola.  Le nuove indicazioni consentono di raddoppiare le dosi giudicate ottimali finora: così la quantità di lipidi passa da 20-30 a 40-50 grammi al giorno, mentre il sale arriva fino a 5-6 grammi…

Se vai di …corsa, il caffè ti aiuta

Che si tratti di atleti o di dilettanti, il consumo moderato di caffè migliora le prestazioni durante una disciplina di resistenza, come la corsa. Nuove evidenze sulla capacità di migliorare le performance sportive della bevanda più consumata al mondo dopo l’acqua e il tè arrivano da uno studio pubblicato sull’International…

Insidie dal web, il 30% dei genitori non sa come tutelare i figli

Cyberbullismo, sexting, violazione della privacy. Secondo i dati del centro di ascolto di Telefono Azzurro continuano ad essere questi i rischi maggiori nella rete per bambini e adolescenti. In particolare nel 2019 la richiesta di aiuto da parte di minori coinvolti nelle situazioni di difficoltà è arrivata nel 64% dei…

Gli occhiali del futuro: mettono a fuoco da soli

E’ la fine delle lenti tradizionali? Sono in arrivo gli occhiali super adattivi capaci di mettere a fuoco, in autonomia, qualunque oggetto vicino o lontano, a prescindere dal proprio difetto visivo. La scoperta arriva dallo Utah, dove due ingegneri universitari, Carlos Mastrangelo e Nazmun Hasan hanno pensato di progettare un…

Arriva un nuovo rimedio per lottare contro la carie: è H5, un peptide antimicrobico naturale. Prodotto dalle ghiandole della saliva, può assorbire lo smalto dei denti e distruggere batteri e funghi che si trovano sulla superficie dentaria. Per promuovere la rimineralizzazione dei denti, uno studio condotto dalla Università di medicina di…