Le ultimissime
ItaliaFreePress

Covid-19, il Barone Colucci dona una polizza assicurativa ai dipendenti

Estimated reading time:1 minute, 13 seconds

Il Grand’Ufficiale della Repubblica Italiana, Barone Vitantonio Colucci, fondatore e presidente del Gruppo industriale Plastic-Puglia, ha stipulato in favore di tutti i suoi dipendenti una assicurazione per la tutela dei rischi da “Coronavirus- Covid-19”.

La polizza della “Generali Assicurazioni” garantisce, sino al 31 dicembre 2020, indennità da ricovero e da convalescenza oltre che un ampio pacchetto di garanzie per l’assistenza post-ricovero in caso di contrazione del virus.

«È un atto non obbligatorio – afferma il Grand’Uff. Colucci – ma che contribuirà a dare maggiori certezze e serenità ai dipendenti in questo difficile momento. Sono sicuro che il virus non passerà dai nostri cancelli e che questo benefit rafforzerà ancora di più il legame che esiste tra le mie aziende e i miei lavoratori, che considero parte della mia famiglia. Insieme abbiamo sempre affrontato e vinto tutte le sfide. Sono sicuro che continueremo a farlo con sempre più forza, vivendo le ore di lavoro con una maggiore tranquillità d’animo».

Nella Plastic-Puglia sono state adottate, sin dal febbraio scorso, tempestive, rigorose e responsabili misure per prevenire il contagio. Tra queste, la misurazione quotidiana della temperatura corporea, il rispetto della distanza interpersonale di un metro e mezzo, l’adozione di strumenti di protezione individuale (maschere e guanti), gli obblighi di comunicare alla direzione aziendale eventuali stati febbrili o influenzali e di accedere ai distributori automatici una persona per volta.