Le ultimissime
ItaliaFreePress

Ex deposito di carburanti, in sei mesi le idee per il suo pieno recupero

Estimated reading time:1 minute, 18 seconds

«Dopo la tre giorni dello scorso fine settimana avvieremo un percorso partecipato di rigenerazione urbana che coinvolgerà la città per definire con tutti, cittadini compresi, il futuro di un’area strategica come quella dell’ex deposito carburanti. Ho registrato un forte entusiasmo di tutti gli intervenuti, cittadini in particolare, per un posto centrale ma sconosciuto e per le sue enormi potenzialità». Lo afferma il Sindaco di Monopoli Angelo Annese a conclusione dell’evento Think Tank che da venerdì a domenica scorsi ha ospitato istituzioni, aziende, stakeholders e cittadini per l’esplorazione delle diverse opportunità che offre il luogo.

«L’evento “Think Tank” è stato un punto di partenza. Miriamo a giungere ad una scelta condivisa e ottimale che solo un percorso che coinvolge tutti può garantire. Già a partire dalla prossima settimana comunicheremo i dettagli affinché nel tempo di circa sei mesi il contributo di ognuno ci porterà ad un progetto di idee di riqualificazione e alla restituzione alla comunità di uno spazio ormai in disuso in una zona strategica della città. Ritengo che siamo di fronte ad un polo strategico non solo per Monopoli, ma anche ad un centro polifunzionale e multidisciplinare per l’intero territorio. Insomma, un punto di riferimento per lo sviluppo culturale, turistico ed economico della Regione Puglia», afferma Annese.

«Colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che sono intervenuti, dal Presidente della Regione Puglia ai neo consiglieri regionali, a tutti sindaci, ai rappresentanti delle aziende e degli enti. È un’opportunità storica per Monopoli e tutti siamo invitati a coglierla», conclude il Sindaco.