Le ultimissime
ItaliaFreePress

Regione Puglia conferma adesione ai Presidi del Libro

Estimated reading time:1 minute, 33 seconds

Nino Sangerardi

L’Associazione I Presidi del Libro, sede in Bari, dal 2002 propone sul territorio pugliese la lettura dei libri quale indispensabile strumento di crescita culturale sociale e civile realizzando seminari e convegni e festival e mostre e premi letterari.

Con deliberazione di metà giugno 2019 la Giunta regionale dispone l’assenso, per l’anno 2019, ai Presidi del Libro.

In data 9 giugno 2020 il presidente dell’Associazione invia agli Uffici regionali preposti la relazione sulle attività della medesima compagine,il bilancio preventivo e consuntivo auspicando “ la conferma della partecipazione della Regione Puglia per l’anno 2020 mediante versamento della quota annuale pari a 50.000,00 euro”.

Presidente e assessori,pochi giorni fa, ratificano l’adesione ai Presidi del Libro con stanziamento di 50 mila euro.

L’Associazione anche nel corso del 2020—tenendo conto delle prescrizioni normative inerenti l’emergenza Covid 19—ha continuato a operare in tutta la Puglia riconoscendo nuovi Presidi con particolare attenzione alle realtà “periferiche”.

Il costante impegno degli operatori culturali che promuovono la lettura garantisce un forte radicamento nelle aree locali e vede il consolidamento dei rapporti con gli altri Enti, pubblici e privati, che sviluppano progetti nazionali e internazionali.

Si persegue l’esportazione delle buone pratiche a sostegno della lettura fuori dalla Puglia e , con la costituzione di nuovi Presidi in Piemonte e Umbria, si aggiungono i riconoscimenti di Perugia e Rivoli.

Tra le manifestazioni da produrre nel corso dell’anno ci sono i programmi tematici nei Presidi,eventi dell’Associazione Mese della Memoria,Bando Cepell Educare alla Lettura,XVI edizione Festival dei Lettori,Moviment Villane(aperture di arene cinematografiche e drive in per l’estate) con Anec e Anica,progetto con Asl di Foggia per la presentazione di libri sulla prevenzione del gioco d’azzardo.

Componente fondante delle iniziative proposte dai Presidi del Libro è la promozione delle bellezze paesaggiste e naturali delle Puglie che determina un flusso crescente di turismo culturale.