Le ultimissime
ItaliaFreePress

Pietro Maso da Costanzo in onda il 5 ottobre. Ed è polemica

Estimated reading time:0 minutes, 44 seconds

“Mi sono già pentito. Mi sono già pentito di quello che ho fatto e cerco di ricostruire una vita”. Così Pietro Maso, l’uomo condannato a 30 di carcere per aver massacrato assieme a tre amici i genitori, a Montecchia di Crosara nel 1991, risponde a Maurizio Costanzo in un passo dell’intervista che verrà trasmessa giovedì 5 ottobre su Canale 5, in seconda serata. L’anchorman incalza Maso, sottolineando di non aver mai letto, nei filmati, nel libro sulla storia di Maso, un vero pentimento: “beh…Non l’ha mai letto o non l’ha mai visto perché – risponde Maso – il pentimento per me è una cosa seria e oggi, magari, ho l’opportunità di dirlo”. Parlando del periodo precedente il massacro, che l’uomo compì assieme a tre amici, Costanzo chiede a Maso cosa rispose alla madre quando lei gli domandò se le voleva bene: “Risposi di sì… risposi di sì… però non era così”.