Le ultimissime
ItaliaFreePress

Pugliesi nel mondo, premiate le migliori eccellenze. Il Grand’Uff. Colucci: «Guardare loro come esempi»

Estimated reading time:2 minutes, 8 seconds

Le migliori professionalità che rappresentano la Puglia nel mondo si sono date appuntamento sabato 30 novembre nel teatro comunale Fusco di Taranto per dar vita alla decima edizione del “Premio Internazionale Pugliesi nel mondo”.

La manifestazione, organizzata da Giuseppe Cuscito, presidente dell’Associazione Pugliesi nel Mondo, ha riunito eccellenze rappresentative delle Istituzioni e dei settori produttivi più differenziati. All’incontro, presentato dalla conduttrice Manila Nazzaro, ha partecipato il Grand’Ufficiale della Repubblica Italiana, Barone Vitantonio Colucci, fondatore e presidente del Gruppo Plastic-Puglia, socio onorario dell’Associazione. «Le personalità che hanno ricevuto il premio – ha detto il Grand’Ufficiale Colucci – sono pugliesi che si sono distinti come eccellenze nel Mondo per la loro grande capacità di innovazione. Sono esempi di riferimento a cui guardare per esserne ispirati, sono uomini e donne che sono stati capaci di incidere in maniera significativa nella vita degli altri, con le loro opere, le loro parole e soprattutto il loro esempio».

L’evento è stato organizzato con la collaborazione del Comune di Taranto e il patrocinio di numerose istituzioni italiane e internazionali, tra cui Ministero degli Esteri e Regione Puglia. In platea il Reggimento dei Bersaglieri che ha eseguito l’Inno di Mameli e i sindaci di numerose amministrazioni comunali a rappresentare i comuni di origine dei premiati. Presente anche il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Mario Turco che ha portato i saluti del Governo.

Le eccellenze pugliesi nel Mondo premiate:

Dalla provincia di Taranto: la ricercatrice Antonella Viola (Taranto), il designer Pietro Schirano (Pulsano), il Generale di Corpo d’Armata dei carabinieri Gaetano Maruccia (Taranto), il Generale di Divisione della Guardia di Finanza Giuseppe Grassi (Monteparano), l’ambasciatore italiano in Etiopia Arturo Luzzi (Taranto).

Dalla provincia di Foggia: il Rettore della Luiss Andrea Prencipe (Manfredonia), l’illusionista Danilo Audiello (Foggia).

Dalla provincia di Brindisi: Madre Semira Elvira Carrozzo (Erchie), la cantante Daniela Pedali (San Donaci).

Dalla provincia di Lecce: Ippazio Fracasso- Baacke, pittore, scultore e regista di art music (Parabita).

Dalla provincia di Bari: il professore e saggista Giovanni Maggi (Altamura), il presidente della Commissione di Venezia Gianni Buquicchio (Bari), il direttore della Direzione “Coordinamento Palinsesti Televisivi” della Rai Marcello Giuseppe Ciannamea (Molfetta), la speaker Rosaria Renna (Monopoli), il presidente di Radionorba Marco Montrone (Bari), il direttore artistico di Roma City Ballett Company Luciano Cannito (Altamura), il Ceo di Fincons Group Michele Moretti (Bari).