Le ultimissime
ItaliaFreePress

Sempre più monete false da 1 e 2 euro. Come riconoscerle

Estimated reading time:0 minutes, 30 seconds

I truffatori non vanno mai in vacanza. Questa volta dobbiamo stare attenti a chi spaccia monete da un euro e da due euro false. Ce ne sono in giro sempre di più. Come riconoscerle? Hanno i bordi più smusati rispetto alle originali, pesano meno e, cadendo, producono un rumore “poco” metallico e meno tintinnante. Ed ancora: le monete da 1 e 2 euro sono magnetiche solo nella parte centrale: quelle false sono o completamente magnetiche o per nulla magnetiche in nessuna delle loro parti. Basterebbe una semplice calamita per verificare se si tratta di un falso. E’ seccante, ma meglio controllare il resto.